AEGEE, un’associazione per i futuri cittadini europei

Elisa Belussi

AEGEE, Association des États Généraux des Étudiants de l’Europe, è la realtà perfetta se si è alla ricerca di nuove occasioni per imparare o migliorare una lingua o anche solo per fare amicizie internazionali.

Fondata a Parigi nel 1985, l’associazione è ad oggi una consolidata realtà, ideata per studenti universitari e giovani under 35 che credono nei valori dell’Unione Europea.

Cos’è Aegee

AEGEE è un’organizzazione studentesca “non governativa, politicamente indipendente e senza scopo di lucro”, che opera in 161 città e in 40 paesi d’Europa.

L’associazione crede in un’Europa democratica, diversificata e senza confini, che mette i giovani al centro della costruzione e dello sviluppo dell’Unione del futuro. Creando spazi di dialogo e opportunità di apprendimento, AEGEE avvicina l’Europa ai giovani, promuovendo lo scambio interculturale e incoraggiando i ragazzi a fare nuove esperienze e amicizie. Attraverso diverse attività di coesione AEGEE cerca di abbattere gli stereotipi a favore della tolleranza, della solidarietà e del rispetto reciproco.

Quattro le aree di interesse che interesseranno gli associati fino al 2023: contrasto al cambiamento climatico, promozione del benessere mentale, equità sociale e attivismo politico. Punti fondamentali per la promozione di un’Europa proiettata verso i giovani e il futuro.

Il progetto educativo

Portando avanti i propri valori, AEGEE vuole anche offrire opportunità di apprendimento, promuovendo corsi di formazione, workshop e incontri per sviluppare competenze linguistiche e soft skills, come quelle di leadership e di team working.

Si può partecipare anche a esperienze più immersive, come le Summer University, che hanno una durata da una a quattro settimane. Durante le Summer University si esplora la dimensione multiculturale dell’Europa, per diventare cittadini oltre i confini.

Come trovare la sede più vicina e diventare membro

In Italia al momento sono presenti 22 sedi dislocate in altrettante città, distribuite su tutto il territorio nazionale. Ogni sede opera separatamente e promuove diverse iniziative in linea con gli obiettivi europei.

Non è necessario essere membri dell’associazione per partecipare agli eventi, ma entrare in AEGEE offre diverse opportunità per immergersi nel panorama europeo. I membri potranno infatti accedere a progetti internazionali, corsi di formazione, conferenze e scambi.

Come membro si ha diritto a una pagina personale, nella quale si potrà gestire il proprio profilo, selezionare eventi e attività esclusive a cui partecipare.

Lascia un commento