BCE, tirocini retribuiti per giovani laureati

Maria Pilo

La BCE (Banca Centrale Europea) offre l’opportunità di svolgere tirocini retribuiti a giovani laureati presso la sua sede a Francoforte.

La BCE

La Banca Centrale Europea (BCE), è la banca dei Paesi che utilizzano l’euro. Fondata nel 1998, attualmente ha sede a Francoforte (Germania). Si occupa dell’attuazione della politica monetaria dell’Unione Europea, della difesa dell’euro e dell’emissione della moneta. Inoltre, quest’anno, offre a giovani laureati la possibilità di svolgere stage retribuiti presso la sua sede. I tirocini rappresentano un’ottima opportunità per tutti i giovani che hanno il desiderio di conoscere da vicino il lavoro in BCE e di svolgere un’esperienza lavorativa in una banca internazionale.

Gli stage in BCE

I tirocini proposti dalla Banca sono retribuiti. La durata degli stage sarà dai 3 ai 6 mesi, fino a una proroga di 12 mesi. Le posizioni aperte per il tirocinio sono:

  • Summer 2023 Research Graduate Programme in Directorate General Research – 16 gennaio 2023;
  • Student Research Assistant Traineeship Programme – Financial Research – 16 gennaio 2023;
  • Traineeship in the Webmaster team – 19 gennaio 2023;
  • Traineeship Banking Supervision – 31 gennaio 2023

Il compenso sarà di 1.070€ al mese. Inoltre, per gli studenti che hanno completato due anni di studio del dottorato, la retribuzione prevista sarà di 1.940€ al mese. In aggiunta, per i candidati che risiedono a più di 50 km dalla sede, è presente la possibilità di richiedere un alloggio gratuito. Peraltro, per coprire le spese di un alloggio temporaneo, sarà possibile richiedere una somma aggiuntiva.

La selezione

La selezione sarà effettuata attraverso un colloquio telefonico o via Skype. Ma, per prima cosa, i candidati dovranno seguire la procedura online sul sito della BCE per inoltrare il proprio curriculum vitae. Tuttavia, chi non sarà selezionato, ma sarà giudicato idoneo, verrà inserito in un elenco di riserva.

I requisiti

I requisiti per prendere parte agli stage sono:

  • avere almeno 18 anni;
  • essere cittadini di un stato membro dell’UE o di un Paese aderente;
  • essere in possesso almeno della laurea triennale;
  • conoscere e parlare fluentemente l’inglese e almeno un’altra lingua ufficiale dell’UE;
  • avere un’esperienza professionale di non più di 12 mesi;
  • aver svolto un tirocinio per un periodo non superiore ai 6 mesi;
  • non aver mai lavorato o svolto stage presso la BCE.

Lascia un commento