Cultura: nasce la nuova app Carta dello Studente

Martina Pastori

Nasce la nuova App Carta dello Studente. A quanti di voi è mai capitato di pensare: “Ah, se solo, nell’era della tecnologia, potessimo avere date, luoghi e orari di apertura di mostre e musei a portata di clic! Se solo potessimo prenotare quella mostra di Frida Kahlo, o quel concerto di Mozart, senza registrarci sull’ennesimo sito, e coniare una nuova password destinata a venire dimenticata seduta stante!”.
Be’… per alcuni è finalmente possibile.

Come funziona la carta dello studente

La nuova applicazione preferita dagli amanti di mostre – per ora, purtroppo, solo toscani – è oggi disponibile sull’App Store. Infatti, solo gli studenti delle Università di Firenze, Pisa e Siena potranno usufruirne e così tenersi costantemente aggiornati sul panorama culturale toscano. Per ulteriori informazioni consigliamo di consultare i siti di riferimento.

L’App raccoglie le proposte degli oltre settanta teatri e centoquaranta musei che hanno aderito alla carta regionale dello studente, che permette agli universitari di avere accesso a una serie di condizioni di favore. Tra gli eventi tra cui è possibile scegliere: mostre, concerti, esperienze interattive, poetry slam, spettacoli di teatro e di danza, reading, presentazioni e festival. Per ognuno, l’utente avrà a disposizione tutti gli aggiornamenti del caso e le notizie utili in quel momento; potrà, inoltre, profilarsi selezionando il tipo di evento, la data e le province di suo interesse, e ricevere le notifiche push sul proprio smartphone. Nonché acquistare posti a sedere e biglietti senza inutili code o trafile. Attivando il servizio di geolocalizzazione, l’App fornisce, anche, indicazioni su come raggiungere il luogo dell’evento, segnalando tutti i mezzi di trasporto disponibili. Come una sorta di Google Maps della cultura.

Un’iniziativa di grande valore e un’azione concreta – ha commentato la vicepresidente della Regione e assessora alla cultura, Università e ricerca, Monica Barni – che va a rinvigorire la carta dello studente, offrendo un servizio ulteriore che sono sicura che gli studenti sapranno apprezzare.

Lascia un commento

Scarica orala nostra Guida