Effetto Zoom: siamo tutti stanchi delle videochiamate

Giorgia Fossati

Le videochiamate sono diventate ormai parte della nostra quotidianità, sostituendo riunioni di lavoro ma anche momenti di socialità.
Ci troviamo costretti a passare ore e ore davanti ad uno schermo, ogni giorno, ogni settimana, da più di un anno.

Se all’inizio della pandemia la comodità di poter lavorare e interagire con il mondo senza dover uscire di casa ha avuto la meglio, avete notato quanto siamo tutti stanchi ora?
E c’è un motivo: le videochiamate sono sfinenti.
A spiegarlo sono gli esperti che indicano il fenomeno come “affaticamento da Zoom” per indicare le difficoltà che stanno emergendo a causa delle videochiamate.

Perché le videochiamate stancano

Durante l’interazione attraverso uno schermo, anziché dal vivo, il nostro cervello deve lavorare di più per recepire i concetti e comprendere cosa sta guardando non potendo contare su elementi fisici, il linguaggio del corpo, la visione periferica. Si tende così a stancarsi molto di più per seguire una lezione online, piuttosto che dal vivo.

Effetto schermo

Secondo alcuni studi le videochiamate sono molto più impegnative anche da un punto di vista emotivo.
Negli esami orali in videochiamata, gli studenti tendono ad essere più ansiosi.
È da sottolineare come l’ansia aumenti se lo schermo mostra anche un’immagine della propria faccia.
si tratta del cosiddetto “Effetto schermo”: vedere la propria faccia sullo schermo, può portare a concentrarsi di più sull’impressione che si vuole dare e minare la propria autostima.

Altre ricerche sulle videochiamate

Da un’altra ricerca emerge che quando i giudici prendono decisioni in videochiamata sulle richieste di asilo dei rifugiati, mostrano meno fiducia ed empatia.
Inoltre, quando la qualità della videochiamata peggiora per problemi di rete, le persone tendono a mentire e sono più diffidenti.

Cosa possiamo fare

Ci sono alcuni accorgimenti che si possono mettere in atto per migliorare la situazione e diminuire l’affaticamento. Aesempio, non fare altre cose contemporaneamente alla videochiamata può aiutare a rimanere concentrati; fare pause tra una chiamata e l’altra, allontanandosi dallo schermo. Anche nascondere la propria immagine mentre si parla è di aiuto.

Lascia un commento