Gli amici universitari sono quelli che rimangono

Karoline Gapit

Molti si chiedono perché gli amici incontrati all’Università rimangono nelle proprie vite. Potrà sembrare una frase fatta oppure un luogo comune, ma è sorprendente come sono sempre più numerose esperienze simili.
Tuttavia, questa non è una regola assoluta (c’è chi invece ha ancora gli stessi amici della materna). Ecco però qualche punto focale sulla duratura amicizia universitaria:

1. L’Università accomuna

Vi siete ritrovati nella stessa facoltà perché? Evidentemente avete una grande passione per le materie del vostro corso e, per la maggior parte dei casi, state anche attraversando la cosiddetta fase post adolescenziale per cui (tendenzialmente) si diventa seri. 
Adulti e quindi pronti a conoscere nuove persone, in maniera più matura (cambiando anche i criteri di amicizia divenendo più selettivi), vi concentrerete a saldare un buon rapporto di fiducia e amicizia, basato anche sulle cose in comune. 

2. Coinquilino universitario fa rima con straordinario

Alcune amicizie universitarie si instaurano quasi naturalmente. In particolare quando queste nascono dentro le mura di casa. Come voi, anche loro sono stati sradicati dal nido familiare dopo le scuole superiori e, sempre come voi, cercano di cavarsela senza la famiglia fisicamente presente. Ormai vi conoscono come se foste fratelli o sorelle e un legame simile difficilmente si dimentica. 

3. Tempo libero insieme

Si sa che iscrivendosi all’Università si ha normalmente più tempo a disposizione. Questo permette di approfondire meglio un rapporto di amicizia, anche solo studiando insieme. Inoltre, si ha più autonomia e molta più libertà: serate in discoteca, vacanze in località sperdute nel mondo sono solamente alcune piccole cose che possono consolidare una vera amicizia. 
Se c’è una sintonia, al di fuori del contesto scolastico, probabilmente si può definire come amicizia per la vita. 

In questa logica, gli amici che si incontrano all’Università potranno diventare, quasi sicuramente, colleghi in futuro e ritrovarveli al lavoro non sarà una novità. 
Ciò che sconvolge di più è che un’amicizia universitaria, basata anche sulla condivisione di insicurezze e le paure del futuro, vengono definite durature poiché dopo aver conosciuti tutti i lati del vostro braccio destro, e vi siete trovati bene…con grande possibilità occuperanno la vostra vita per molto tempo!

Lascia un commento

Scarica orala nostra Guida