L’Università del caffè: sogno o realtà?

Maria Laura Campolo

Il caffè, si sa, accompagna ogni universitario nel proprio percorso di studi. Che sia una pausa studio o un escamotage per socializzare con il proprio compagno di biblioteca, il caffè è onnipresente. E a forza si assumerne in quantità elevanti, si rischia anche una dipendenza. Ma quanto sappiamo di questa bevanda così miracolosa? Quanti chicchi di caffè servono per una tazzina di Espresso? Ad oggi è possibile diventarne esperti, se non professionisti grazie alla presenza di Università ad hoc.

L’Università del caffè

Seppur molti corsi particolari sono nati recentemente come il corso di alta formazione sul profumo, l’Università del caffè ha oltre 20 anni. L’Università del caffè nasce nel 1999 con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura del caffè di qualità e attualmente ha sede a Trieste. Si rivolge agli imprenditori del caffè, ai professionisti dell’ospitalità e a tutti gli appassionati. Infatti, L’Università offre diverse opportunità, dai Corsi di formazione e alta formazione ai Corsi divulgativi. Come si legge dal sito ufficiale, le varie attività “sono state concepite per contribuire alla crescita e al miglioramento continui della produzione del caffè, al benessere delle persone che se ne prendono cura e lo consumano e alla salvaguardia dell’ambiente, lungo tutta la filiera, dai lontani campi tropicali fino alle nostre città”.

Il vero vanto è un Master in economia e scienza del caffè, rivolto ai laureati provenienti da tutto il mondo, sia delle aree umanistiche che scientifiche. Il master, erogato in modalità blended, vede il contributo di partner d’eccellenza tra cui : l’Università degli Studi di Trieste, l’Università degli Studi di Udine, la SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste), la Illycaffè e l’Università del Caffè, e la Fondazione Ernesto Illy. Le aree disciplinari sono tre: biologico-agronomica, tecnologica ed economico-gestionale per comprendere come si arriva al prodotto finale.

Anche all’Accademia del caffè di Fiesole, in provincia di Firenze, è stato avviato il Master universitario UniVerso Caffè sviluppato in collaborazione con l’Università degli studi di Firenze. Il master fornisce una formazione totalizzante sul caffè, dalla coltivazione, alla tostatura dei chicchi, fino a studiarne la composizione chimica e la gestione nei bar.

Lascia un commento