La Sapienza al primo posto in Italia per Cwur

Fiorella Verde

Anche quest’anno secondo la classifica del Center for World University Rankings (Cwur) l’Università La Sapienza di Roma si qualifica al primo posto in Italia, come miglior ateneo del Paese. Rispetto alla classifica dello scorso anno però l’Ateneo ha fatto passi da gigante, guadagnando ben 24 posizioni e raggiungendo il posto numero 114 nella classifica internazionale delle migliori Università del Cwur. Il campus romano rientra perciò tra le Top 0,6% delle circa 20mila Università censite a livello mondiale.

«Sono molto soddisfatto di questo risultato – ha commentato il Rettore della Sapienza Eugenio Gaudio al Corriere – anche perché ha avuto tra i suoi punti di forza la valutazione della ricerca svolta nella nostra università e mai come in questo periodo si è diffusa la consapevolezza di quanto sia strategico a livello Paese rafforzare la ricerca nelle sue varie articolazioni e metterla a servizio dei cittadini».

I criteri

La classifica del Cwur permette di individuare i migliori 2000 atenei universitari nel mondo. Al primo posto di questa classifica internazionale si posiziona l’Università di Harvard, seguita dal MIT di Boston e dalla Stanford University. Ma quali sono i criteri di classificazione del Centre for World University Rankings?

Il ranking del Cwur è calcolato sulla base di diversi fattori oggettivi. In particolare si tratta di ben 7 parametri di cui 4 sono legati alla Research Performance (che corrisponde al miglior parametro per La Sapienza). Mentre gli altri 3 criteri considerati sono Quality of Faculty, Quality of Education e Alumni Employment. Inoltre, tra le aree sottoposte a giudizio ci sono l’ottenimento di premi internazionali, il numero e l’importanza delle pubblicazioni e i brevetti.

Le altre Università

Ma La Sapienza di Roma non è l’unica Università italiana ad essersi guadagnata un posto nella classifica internazionale del Cwur. Al 164esimo posto troviamo infatti l’Università di Padova che si classifica in Italia come secondo miglior ateneo subito dopo La Sapienza, e al 179esimo l’Università di Milano che si aggiudica invece il terzo gradino del podio a livello nazionale.

I primi 10 atenei italiani secondo la classifica del Cwur 2020-2021

Lascia un commento