Lavorare in ambito europeo? Con questo tirocinio retribuito a Bruxelles è possibile! - University Network

Lavorare in ambito europeo? Con questo tirocinio retribuito a Bruxelles è possibile!

matilda quondam

Il Comitato Europeo delle Regioni è un organo dell’Unione Europea creato nel 1992 in applicazione del Trattato di Maastricht e il suo obiettivo è quello di incentivare la cooperazione tra le regioni degli Stati membri dell’UE.

Ogni anno, il CdR, offre la possibilità di svolgere tirocini retribuiti presso la propria sede di Bruxelles, in Belgio. Si tratta dei Cicero Traineeship, percorsi di formazione e lavoro che consentono ai giovani di realizzare un’esperienza professionale in un contesto internazionale.

Gli stage hanno una durata di 5 mesi e sono rivolti a giovani laureati. È previsto un compenso mensile di circa 1.360 euro.

La scadenza per candidarsi alla nuova sessione di tirocinio, con partenza prevista dal 16 Settembre 2024 al 15 Febbraio 2025, è fissata al 3 aprile.

Requisiti:

  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea o di uno dei paesi terzi (incluso il Regno Unito)
  • aver conseguito un diploma accademico completo o aver terminato almeno il terzo anno di istruzione superiore (università o equivalente) entro la data di chiusura delle candidature
  • avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua di lavoro dell’UE
  • non aver partecipato ad un periodo di formazione o svolto un impiego per più di 8 settimane presso un’istituzione o un organismo europeo

Per candidarsi è necessario presentare la domanda di partecipazione entro i termini di scadenza sul portale online.