Overcome the ordinary: l’evento JEME Bocconi Studenti per gli universitari europei

Manlio Adone Pistolesi

Un evento per riunirsi e reinventarsi dopo due anni di pandemia, un’occasione di crescita con coetanei europei, l’inizio di una nuova normalità: questa è “Overcome the ordinary“, la spring conference organizzata da JEME Bocconi Studenti.

All’evento, che si dipanerà dal 6 all’8 maggio a Villa Fenaroli di Rezzato (Brescia), interverrà anche la Presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola. Infatti, durante la cerimonia di apertura i partecipanti ascolteranno un suo saluto audio-video. Inoltre, gli universitari europei incontreranno il Magnifico Rettore dell’Università Luigi Bocconi Gianmario Verona, il Lending & Advisory Vice President di Unicredit, la CEO di Lundbeck Italia e molte altre figure di spicco che si alterneranno tra i vari panel.

L’evento di Villa Fenaroli

La confederazione Junior Enterprise Europe riunisce e coordina il network europeo di JE, 370, di cui fa parte JEME Bocconi Studenti. Quest’ultima, nata nel 1988 e prima JE italiana, sin dalla sua fondazione aiuta imprese e startup nello sviluppo del loro business. Nel 2021 JEME conta 58 associati e un fatturato di 120.000 euro.

Per JEME, organizzatrice dell’evento a Villa Fenaroli, esso rappresenta un modo per coinvolgere gli universitari europei nella riappropriazione di quella normalità di cui la pandemia ci ha privato. Infatti, dopo il biennio 2020-2021 la spring conference di quest’anno sarà la prima a svolgersi in presenza. Ed è per questo motivo che è stata intitolata “Overcome the ordinary”, proprio per rilanciare il messaggio di rinascita. Nei tre giorni 120 studenti che fanno parte delle JE europee svolgeranno quattro workshop, una company fair e parteciperanno a una cena di gala.

L’obiettivo è fornire a studenti da tutta Europa gli strumenti per reagire e reinventarsi in diversi ambiti attraverso le​ testimonianze di esperti che credono nella nostra generazione.  

Lidia Durbiano, Presidente JEME Bocconi Studenti

Tra gli sponsor dell’evento figurano: Leonardo Assicurazioni, Roche, Mediolanum Private Banking, Europa Investimenti, Lundbeck, SuperTrasporti, Tgroup, Dalla Bona S.p.A., Heritage Holdings, Bellini Nautica, CryptoBankers-Club, Sangiorgio Export e BuildNN.

Business e non solo per gli universitari europei

L’8 maggio, giornata conclusiva della spring conference, i partecipanti ammireranno il patrimonio artistico italiano che circonda i dintorni della villa. Inoltre, visiteranno la più grande collezione al mondo di motoscafi Riva e solcheranno in battello il lago d’Iseo.

Lascia un commento