Stage all’Istituto Affari Internazionali

Maria Laura Campolo

L’Istituto Affari Internazionali (IAI) è un istituto di ricerca, indipendente e privato, che promuove la conoscenza sui temi della politica internazionale. Nel corso degli anni, l’Istituto ha consolidato un network di relazioni a livello nazionale ed internazionale. Infatti, l’Istituto collabora regolarmente con la Commissione europea, il Servizio europeo per l’azione esterna, l’Agenzia di difesa europea, la NATO, l’OSCE. Ogni anno l’istituto propone alcuni stage curriculari non retribuiti nei vari programmi di ricerca. Gli stage hanno durata trimestrale e i destinatari sono gli iscritti a corsi di laurea magistrale o secondo livello, master, dottorato in base al programma scelto.

Stage “Energia, clima e risorse”

Nella sezione “Lavorare allo IAI” è possibile consultare le opportunità di lavoro offerte dall’Istituto. Attualmente l’Istituto è alla ricerca di un\una stagista da inserire nel programma Energia, clima e risorse. Nell’ambito del programma, l’Istituto dedica la propria attenzione al futuro della transizione energetica e alla lotta al cambiamento climatico, proponendo un’analisi sistematica della politica energetica e climatica europea. Il periodo di svolgimento dello stage è settembre-dicembre 2022 o gennaio-aprile 2023 e l’impegno temporale richiesto è part-time. Anche se non è prevista alcun tipo di indennità, viene offerta l’opportunità di frequentare gratuitamente uno dei corsi di formazione dell’Istituto.

Attività da svolgere

Il candidato\a sarà inserito\a in diverse attività di ricerca ed iniziative collegate principalmente al programma in questione. Ad esempio, i candidati si cimenteranno nella creazione di contenuti per il sito dell’Istituto. Si aggiunge la raccolta di dati e fonti, il drafting di documenti, un contributo nella traduzione dei testi e supporto all’editing. Inoltre, al candidato\a può essere richiesto di collaborare con la rivista on-line dell’Istituto. Per questo motivo, la conoscenza della lingua inglese e la capacità di redigere testi compaiono tra i requisiti richiesti.

Modalità di candidatura

Le candidature dovranno pervenire entro giovedì  30 giugno 2022 via e-mail all’indirizzo IAI.stage(at)gmail.com con allegato il CV e una lettera motivazionale, possibilmente in un unico documento pdf. Risulta facoltativo l’invio di un testo in inglese, inedito o pubblicato, sui temi del clima e dell’energia, a firma del candidato. I candidati pre-selezionati saranno poi contattati per i colloqui di selezione, che si svolgeranno entro la prima metà di luglio. Nella candidatura si può indicare il periodo di svolgimento preferenziale.

Lascia un commento