Turismo sostenibile: il nuovo Corso di laurea di UniTe

Lorenzo Tosi

Il percorso formativo proposto dal titolo di studio in “Turismo sostenibile” è fortemente allineato con le trasformazioni significative del settore turistico negli ultimi anni. È inoltre indirizzato a promuovere un’attività turistica accessibile, sostenibile e responsabile, in linea con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.

Il corso

Il corso di laurea mira a formare le seguenti figure professionali:

  • Esperto di promozione del settore turistico;
  • Progettista di itinerari e prodotti turistici;
  • Destination manager;
  • Esperto di turismo digitale;
  • Operatore del turismo sostenibile;
  • Esperto booking e prenotazioni online;
  • Heritage promoter.

Oltre a particolari insegnamenti mirati, ampio spazio è dato soprattutto a laboratori, workshops e attività di gruppo. È prevista inoltre la presenza di laboratori con esperti del settore dedicati a turismo inclusivo e disabilità; turismo scolastico; turismo religioso… Il tirocinio obbligatorio al secondo e terzo anno prevede un ampio numero di crediti, così da facilitare i futuri laureati a inserirsi nelle diverse realtà lavorative.

È prevista una particolare didattica per gli studenti lavoratori.

Turismo sostenibile

La sostenibilità sociale, economica e ambientale è collocata al centro del percorso di studio. Particolare attenzione viene posta all’utilizzo sempre più ampio di nuove tecnologie, e-tourism e comunicazione digitale.

Il Corso risponde anche alle esigenze di sviluppo del territorio in questione, in particolare per le aree più interne, le quali costituiscono parte prevalente del territorio abruzzese. Acquisire particolari conoscenze permette infatti una gestione più accurata del fenomeno turistico e un’effettiva collaborazione con imprenditori, enti pubblici e privati, aziende, in modo da proporre soluzioni allineate con le politiche sempre più sostenibili e inclusive.

Lascia un commento